L’Anima della Carta e della Luce

Trovare l’anima della carta e della luce, un semplice setup per sviluppare immagini astratte semplici e d’effetto. 

L’Anima della Carta e della Luce

Da secoli la carta raccoglie e racconta la storia dell’uomo. Racconta le sue emozioni, le paure, le aspirazioni e illusioni. Ma la carta non è solo il mezzo su cui le parole volano e trovano vita.
Anche in fotografia la carta è un mezzo, che impressionata e/o stampata trasmette le emozioni, le idee, riporta i fatti, i pensieri e a volte i sogni e le illusioni.

Fotografare l’Anima della Carta con un po’ di Luce.

Ecco quindi un piccolo tutorial per catturare al meglio l’anima della carta con un po’ di luce in modo un po’ originale e di sicuro impatto.

Intanto per fare le cosa facili farebbe decisamente comodo poter contare su un minimo di attrezzatura.

Cominciamo con quella tecnica: un treppiede, un flash e un trigger (anche universale) per comandare il flash in remoto.

Il resto del materiale è scenico e serve appunto per realizzare lo scatto.

catturare l'anima della carta e della luce

Il set prevede di inserire in un ambiente scuro i fogli di carta bianca e di fletterli mantenendo un po’ di separazione fra i due o più fogli necessari.
Lasciando alla luce illuminare solo in parte il bordo dei fogli.

Che si costruisca la scena in piccolo, tipo in una scatola da scarpe, o in grande, il meccanismo è a grandi linee quello illustrato nell’immagine seguente.

 

Alcuni Scatti Realizzati

Per dare un’idea di quali possono essere i risultati di questo metodo di lavoro e di questo set-up, allego alcuni scatti che mi hanno reso particolarmente soddisfatto per un primo esperimento.

L'Anima della Carta e della Luce

 

 

 

 

 

 

Di sicuro farò altri tentativi e nulla toglie che si possa fare meglio e/o di più!

Rispondi